Traghetti in Sardegna: si risparmia con Saremar

Print Friendly

In questi giorni si è parlato molto dei rincari dei traghetti per la Sardegna che, rispetto allo scorso anno sono più che raddoppiati.

Non dovendo andare in Sardegna non mi sono interessato molto al problema, ma vi voglio segnalare una notizia, che magari già conoscete, che potrebbe farvi risparmiare.

Ieri, ascoltando Caterpillar su Radio2, sono venuto a conoscenza di una inizativa della Regione Sardegna che ha creato una sorta di compagnia di navigazione regionale a prezzi politici, la Saremar.

Rispetto alle altre compagnie il risparmio è, a quanto pare, enorme…si spende, in media, circa la metà.

Quello che vi consiglio è di andare a dare un’occhiata al loro sito, prima di prenotare :)

Va detto che attualmente il sito è down, probabilmente per i troppi accessi, però tenetene conto se pensate di andare nell’isola quest’estate!

Buon risparmio con Saremar!

Questo post ti ha fatto risparmiare? Offrimi una birra!

About Danilo

Fondatore di The Passenger e viaggiatore lowcost di lunga data...sempre alla ricerca del viaggio più conveniente!