Airone vs Blu-Express: voli gratis vs metà prezzo

Print Friendly

Oggi voglio fare un post un po’ particolare, voglio confrontare due compagnie aeree italiane, Airone eBlu-Express , e le loro relative offerte.

Vi anticipo che una delle due mi ha decisamente soddisfatto, mentre l’altra…

Ma andiamo con ordine…
Airone sta proponendo una promozione a grande impatto: “Voli gratis e paghi solo le tasse“.
Ora, diciamocelo, questa formula accattivante nella realtà non significa praticamente nulla.
Abbiamo imparato che le compagnie aeree gestiscono un po’ come gli pare le tasse aeroportuali…un giorno un volo potrebbe costare 20€ + 10€ di tasse e il giorno dopo la tariffa per lo stesso volo potrebbe essere gratis ma le tasse diventare “magicamente” 30€.
Tutto marketing (proprio come l’immagine in evidenza di questo post…o no? 😀), insomma: non a caso non ho trovato neanche uno dei “cosiddetti voli gratis….

Veniamo a Blu-Express .
La prima cosa che mi sorprende sul sito è che hanno deciso di mettere in chiaro, fin dalla prima schermata, costi di gestione (5 euro)…una scelta completamente in controcorrente rispetto a Ryanair (il caso di Riga docet) e direi più che apprezzabile dal punto di vista del consumatore.
La loro offerta corrente, invece, prevede il volo a metà prezzo per il secondo passeggero se si viaggia in coppia…
Neanche a dirlo, alla prima prova che ho fatto mi sono visto, correttamente, applicare lo sconto.

Lo confesso, non ho mai volato con Blu-Express, ma oggi mi ha fatto davvero una bella impressione e credo che molto presto volerò con loro…

Voi che ne pensate?

Questo post ti ha fatto risparmiare? Offrimi una birra!

About Danilo

Fondatore di The Passenger e viaggiatore lowcost di lunga data...sempre alla ricerca del viaggio più conveniente!