Finestrino, corridoio o in mezzo?

Print Friendly
Finestrino, corridoio o in mezzo? La scelta del posto a sedere in aereo durante viaggi o vacanze è qualcosa di molto personale. C’è chi non rinuncerebbe al finestrino per niente al mondo, chi preferisce il corridoio, chi evita l’ala… ;D

Una cosa è certa: a parte una ristretta categoria di giramondo solitari, noncuranti del posto a loro assegnato, quasi tutti vogliamo scegliere dove ci siederemo, anche per le poche ore di viaggio dei voli low cost.


E se un servizio ci permettesse di scegliere anche il vicino di posto, magari su Facebook?

La compagnia di bandiera olandese Klm ha appena inaugurato – in via del tutto sperimentale – il servizio “Meet & Seat” che permetterà a chi deve cimentarsi in un lungo viaggio intercontinentale di scegliersi il proprio vicino di posto su Facebook o Linkedin.

I viaggiatori solitari potranno registrarsi su un’apposita piattaforma collegata ai due social network e sbirciare i profili degli altri utenti che – dovendo intraprendere il medesimo viaggio  in solitario- avranno deciso di rendersi visibili.

Sarà così possibile scegliere in tutta comodità la persona accanto a cui si vogliono trascorrere lunghe ore di aereo, e magari – se la convivenza è andata a buon finecondividere anche lo stesso taxi una volta giunti a destinazione.

Voi cosa ne pensate? Preferireste lasciare tutto al caso o pianificare tutto?

About Silvia