Arriva “Wow Air”, la nuova low cost per visitare l’Islanda

Print Friendly

La buona notizia è che – a partire dal 27 marzo – raggiungere la remota Islanda è diventato più facile, e da giugno lo sarà anche di più grazie all’attivazione di una nuova low cost islandese chiamata Wow Air. La notizia un po’ meno buona è che, ciononostante, per il momento non esistono ancora collegamenti low cost fra l’Italia e quest’isoletta a metà strada fra Europa e Groenlandia. Ma non c’è ragione di non essere ottimisti... 😉

Il 27 marzo infatti, Easyjet ha inaugurato la nuova tratta Londra Luton – Reykjavik (Keflavik), che permette di raggiungere la capitale islandese partendo dal Regno Unito. Si tratta – per il momento – dell’unica rotta islandese prevista da Easyjet. Tuttavia, visto l’immediato successo (le prenotazioni per l’estate sono già terminate del 50%), potrebbero esserci buone possibilità che la low cost britannica decida di offrire ulteriori collegamenti.

Per quanto riguarda invece la nuovissima Wow Air, per il momento sappiamo che aprirà i battenti a giugno con tre rotte internazionali, da Reykjavik a Parigi, Alicante, Berlino e Basilea. Nessuna novità sul fronte italiano, ma si tratta comunque di una notizia positiva, visto che si potranno raggiungere Parigi, Berlino o Alicante con pratici voli low cost (in quanto a Basilea, dista un paio d’ore dalla Lombardia), e da lì si potrà partire alla scoperta di questo paese glaciale e misterioso senza spendere una fortuna 😀

About Silvia