Come trovare le migliori offerte Ryanair

Print Friendly

Del modo più semplice e veloce per scovare le migliori promozioni della Ryanair ve ne avevo parlato già 5-6 mesi fa, ma poi la compagnia irlandese decise di inserire il Captcha e la festa finì…

Ieri, però, ho ricevuto una mail di una nostra utente che mi comunicava che il sito RyanMonth aveva ripreso a funzionare con una nuovissima veste grafica molto più intuitiva…ovviamente non potevo non parlarne 😀

Mi sembra giusto, però, dare prima spazio alla mail di Raffaella che mi ha ricordato di parlarvi di RyanMonth per poi fare le mie considerazioni :)

Lo spiacevole intoppo del codice captcha introdotto da Ryanair, aveva portato all’impossibilità di utilizzare web services per ottenere prospetti mensili dei costi.
Checcco (con 3c, non è un errore mio) metteva a disposizione di tutti il suo sw sperimentale e – per me – era fantastico.
Ora Checcco propone la sua nuova versione che richiede comunque i codici captcha ogni 4 giorni, ma poi fornisce l’utilissimo prospetto mensile
http://www.ildolceloportiamonoi.it/ryan/

Credo che sia in evoluzione (io ne desidererei una versione stampabile), ma aiuta tutti a scegliere con maggior facilità le offerte.

Direi che Raffaella è stata chiarissima indicando la peculiarità del sito RyanMonth: permette di fare, con un solo click, la ricerca dei voli di una tratta per un intero mese 😀

Rispetto a prima l’interfaccia è molto più semplice, limitando il numero di opzioni disponibili e rendendo il tutto molto più chiaro: bisogna solo scegliere la tratta e il mese di interesse.

L’unica opzione rimasta è quella che permette la ricerca real-time o meno…ognuno dei due tipi di ricerca ha dei vantaggi, vi spiego quali in modo che possiate scegliere quella più adatta a voi:

  • real-time: il servizio si interfaccia con il sito Ryanair per darvi tutte le tariffe aggiornate. Questo vuol dire un tempo di attesa maggiore e, soprattutto, che dovrete inserire 3-4 volte il codice CAPTCHA
  • non real-time: il servizio vi restituisce i risultati dell’ultima ricerca effettuata da altri utenti su quella tratta, insomma i dati provenienti da una sorta di Cache e non dal sito Ryanair. Le tariffe potrebbero non essere aggiornatissime (anche se si spera che non si discostino troppo da quelli effettivi) ma i risultati sono molto veloci e, soprattuto, non dovete inserire alcun CAPTCHA :)

Insomma, vi consiglio di provare il sito di Checcco e farmi sapere che ne pensate…a mio parere è uno strumento davvero utile per trovare voli economici 😀

 

About Danilo

Fondatore di The Passenger e viaggiatore lowcost di lunga data...sempre alla ricerca del viaggio più conveniente!