Le nuove destinazioni intercontinentali di Air France

Print Friendly

Air France allarga i suoi orizzonti di volo, offrendo nuove destinazioni intercontinentali.

Dopo aver attivato, lo scorso anno, diverse mete tra America, Africa e Asia – tra cui Cancun (Messico), Città del Capo (Sud Africa), Lima (Perù), Orlando (Florida – USA), Freetown (Sierra Leone), Monrovia (Liberia) e Phnom Penh (Cambogia) – a partire da aprile è attivo il volo per la città più popolosa della Cina centrale, Wuhan, situata nella provincia dell’Hubei, con tre frequenze settimanali, mentre dal 4 giugno sarà operativo giornalmente il volo su Abuja, la capitale della Nigeria.

Con quasi dieci milioni di abitanti e la sua posizione centrale all’interno della nazione cinese, Wuhan viene definita la “Chicago della Cina”. Di dimensioni ben più modeste, in termini di abitanti, è invece la capitale nigeriana. La città di Abuja, tuttavia, è sicuramente uno scalo importante perché incrementa ulteriormente la già vasta offerta della compagnia aerea francese in terra africana.

Per ulteriori informazioni, basta andare sul sito della compagnia a questo indirizzo.

About Alessia

Scrittrice per vocazione, viaggiatrice per passione. Scrivere di viaggi, per lei, è il connubio perfetto.