Casa Rocca Piccola: alla scoperta di un’insolita Valletta

Print Friendly

Continuiamo il “reportage” sul mio viaggio a Malta con un articolo dedicato a un posto un po’ particolare a Valletta: Casa Rocca Piccola

Si tratta dell’abitazione nobiliare del XVIII secolo ancora abitata dagli eredi…visitarla è come fare un piccolo tour in un mondo passato ma che continua a vivere.

Appena entrati si rimane subito affascinati dall’arredamento un po’ caotico ma tipico delle case aristocratiche; ovunque quadri, mobili antichi confusi in mezzo ad oggetti di vita quotidiana.

Si cammina tra le stanze scoprendo in ognuna un piccolo capolavoro, ognuno dei quali nasconde una storia…

Arredamento e il balcone tipico maltese

 

A raccontarvi la storia potreste trovare il marchese Nicholas De Piro, cavaliere di Malta, proprietario di casa ma soprattutto una persona veramente speciale.

A me è capitato di incontrarlo mentre stavo osservando una divisa da ammiraglio che gli era stata recentemente regalata.

Abbiamo iniziato a parlare, un po’ in italiano (lo parla benissimo!) un po’ in inglese, e ho avuto modo di conoscerlo un po’ e di capire perché apre la sua casa ai visitatori.

Il motivo è semplice quanto lodevole; sa che la sua casa custodisce dei tesori ma ritiene che tenerli solo per se sia un po’ farli morire…insomma vuole far sopravvivere la storia e questo è possibile anche grazie alla trasformazione della casa in museo.

Da quel momento mi ha fatto da vero e proprio cicerone, mostrandomi la sua collezione di merletto a tombolo, di quadri (tra  cui una bellissima Ofelia, di cui mi sono innamorato…vedi foto :) ) e raccontandomi un po’ di aneddoti di vita vissuta.

Il quadro di Ofelia

 

Dall’invito all’incoronazione della Regina Elisabetta alle giornate passate nei caffè di Roma, dai racconti familiari dei figli che (in sua assenza e a sua insaputa :) ) hanno dipinto una delle pareti della sala da pranzo di rappresentanza, fino al pappagallo che gli è stato regalato per il compleanno.

L'invito all'incoronazione di Elisabetta II

 

Alla fine, oltre alla casa, ti sembra di aver visitato un mondo diverso, estraneo alla nostra quotidianità…e ti accorgi vorresti continuare a passeggiare nelle stanze e a chiacchierare con il marchese De Piro 😀

Insomma, il mio suggerimento è di andare a scoprire questa abitazione…si trova al 74 di Republic street a Valletta, qui trovate il sito con tutte le info: http://www.casaroccapiccola.com/

Il marchese e il pappagallo

About Danilo

Fondatore di The Passenger e viaggiatore lowcost di lunga data...sempre alla ricerca del viaggio più conveniente!