2 Giugno lowcost a Barcellona: volo A/R + 4 notti in hotel a 150€!

Print Friendly

Se per i ponti che prossimamente vedranno molti viaggiatori e vacanzieri sulle strade e negli aeroporti non avete organizzato niente… vuoi perché “e cos’è il ponte? io lavoro anche a Natale” o vuoi perché l’idea di trovare tutta la Lombardia in trasferta a Londra non vi va…

Non disperate, si può sempre partire più tardi!

Per esempio, perché non partire a fine maggio in date poco sospette per un bel weekend lungo a Barcellona low cost? Come? Quando? Ve lo dico io!

Si parte dall’aeroporto di Trieste – Ronchi dei Legionari (l’adorabile microscopico aeroportino del Nord Est) mercoledì 29 maggio con Ryanair, e si torna domenica 2 giugno.

Orari comodi comodi, che ci regalano 3 bei giorni pieni e almeno anche una mezza giornata.

Costo dell’operazione? Poco meno di 58€ a testa!

Tenete conto che Ryanair atterra all’aeroporto di Girona, comunque ben collegato con il centro città da autobus che in circa un’ora vi portano a destinazione.

A questo punto, non ci resta che trovare un bel posto per dormire!

A seconda delle preferenze, si può optare per il comodo e sempre valido Ibis Barcelona Centro – Sagrada Familia della catena Ibis (quelli testati dalla sottoscritta sono sempre stati ottimi per qualità/prezzo), che con 52€ a testa a notte ci regala una buona posizione vicino alla Sagrada Familia (ibishotel.ibis.com/it/italia/index.shtml).

Altrimenti, volendo risparmiare, si pernotta alla Pensiòn Norma, dove con 204€, solo 25€ a testa a notte, abbiamo una camera doppia matrimoniale con bagno condiviso (pensionnorma.com).

Valgono il viaggio: la visita al coloratissimo e profumatissimo Mercato della Boqueria, dove è obbligatorio fare merenda con un bicchierozzo di frutta fresca. La visita alla Sagrada Familia (cercate di essere tempestivi ed arrivare prestissimo al mattino… o potreste ritrovarvi in coda con svariate centinaia di nipponici).

Il Museo di Picasso. E poi una passeggiata a Barceloneta al tramonto. E certi dolci giganteschi…

Insomma, bando agli indugi: fuori gli infradito e buon viaggio a chi parte.

About Irma

Programmo da sempre la grande fuga. Ma che sia low-cost. Adoro le cause perse.