Londra ad agosto a ritmo di salsa

Print Friendly

Cercando per tempo ed organizzandosi sin da ora, con i prezzi dei biglietti aerei ancora acquistabili a cifre contenute, non sarebbe una cattiva idea ritagliarsi una settimana d’agosto per visitare Londra. In questa stagione il clima della città è più temperato, (si prevedono di già temperature intorno ai 20 gradi) piove molto di meno e soprattutto, al riparo dalle calde e consuete mete balneari, potrete godervi la capitale britannica senza fretta, con meno gente e a costi più contenuti rispetto ad altre stagioni.

Se è vero infatti che Londra è una di quelle capitali europee che non rischia mai di essere deserta, d’estate risulta meno congestionata, anche perché, specialmente i giovanissimi, le prediligono mete quali la Grecia, Cipro, Malta o Barcellona. Per gli ostelli e gli alberghi c’è quindi modo di spendere meno: è necessario puntare a economizzare sul posto dove si sceglie di pernottare. A Londra infatti è più difficile risparmiare sui mezzi pubblici (questi purtroppo non subiscono oscillazioni al ribasso da anni!), e pertanto è più conveniente un ostello o una pensione in centro che consenta poi di effettuare il più degli spostamenti a piedi.

 

Per gli amanti della storia reale inglese, e per coloro che sono già stati a Londra ma a Buckingham Palace hanno avuto modo di vedere il cambio della guardia, ci sarà la possibilità si approfittare dell’assenza della regina per dare un’occhiata alle sue stanze. Elisabetta II, come da tradizione ormai, da luglio a settembre “abbandona la nave” per i ben più temperati climi scozzesi ed apre ai visitatori la sua “casa”. Ma questa è solo una delle possibilità che offre la capitale britannica con la bella stagione.

 

Tra il 17 e il 26 agosto, per esempio, l’Università di Londra ospiterà le Olimpiadi dei giochi della mente, e se vi state chiedendo quali siano, niente paura, su questo articolo troverete le info sui vari mind sport che comprendono oltre 120 “discipline” differenti. Tra i tanti, gli appassionati di scacchi, dama, backgammon, ancora texas holdem, twixt o boku potranno quindi prendere parte, come giocatori o spettatori, ai vari tornei organizzati in questa occasione, e provare a contendere ai campioni uno dei prestigiosi premi messi in palio (tra gli italiani nelle scorse edizioni ha trionfato Dario De Toffoli). Dopo aver passato alcuni anni di difficoltà organizzative la manifestazione, la cui prima edizione si tenne proprio nella capitale inglese nel 1997, è ormai diventata uno degli eventi di maggiore richiamo organizzati nel corso della stagione estiva.

 

Se invece preferite qualcosa di più movimentato e spassoso, negli stessi giorni è previsto il Carneval del Pueblo, qui il sito ufficiale, un festival ispirato al Sud America che prevede carri e cortei coloratissimi che attraversano la città da Elephant Road fino a Burgess Park. Tanti gli eventi musicali previsti quest’anno, sia nel corso della parata che in tarda sera, sempre accompagnati da musica latino-americana. Se cercate quindi una vacanza stravagante, un agosto londinese a ritmo di salsa potrebbe rivelarsi uno scacco matto.

 

About Carmen