Luglio in Italia: Polignano a Mare

Print Friendly

Buongiorno Viaggiatori.
Come avrete notato dai miei precedenti articoli, vivo a Napoli, per questo spesso quando progetto un viaggio devo valutare bene la convenienza stessa di partire dall’aereoporto della mia città, piuttosto che spostarmi a Roma per approfittare di una maggiore offerta da parte delle compagnie aeree.

Stavolta, in attesa che il mio piano ferie venga approvato, ho deciso di valutare la possibilità di passare una settimana di vacanza al mare.

Stavolta valorizzando la nostra bella Italia, che spesso dimentichiamo o bistrattiamo. In realtà, se navigate su internet, la maggior parte delle più belle spiagge d’Europa sono proprio in Italia.

Stavolta il mio interesse è caduto su Polignano a Mare, ci sono stato una volta per un paio di ore durante una passeggiata in Puglia fatta in passato. Me ne sono subito innamorato e ripromesso che prima o poi sarei tornato.

Polignano a Mare è un piccolo paesino arroccato su una costa davvero carino, caratterizzato per avere un mare cristallino, è un posto in cui troverete delle anziane signore sedute fuori la proprio casetta mentre lavorano a maglia, piuttosto che preparano il pranzo o la cena.

É famosa per essere la città natale di Domenico Modugno, o del più recente Checco Zalone.

Cercando nel periodo di Luglio, da Sabato 6 a Sabato 13, e utilizzando il sito Booking.com ho trovato un ottima soluzione per soggiornare, camera doppia con vista mare, con colazione inclusa e cancellazione gratuita per soli 560 €.

Considerando come sede di partenza Napoli,viaggio in auto, sul sito Via Michelin ho calcolato un costo di 55,33 € x  2 A/R per un totale di circa 111 Euro.

 

Quindi, calcolando un viaggio per due persone, per una settimana intera di soggiorno , la nostra vacanza ci costerà un totale di 335 Euro a persona.

Io, quasi quasi, inizio a prenotare.

Ciao

About Salvatore

Tutto iniziò quattro anni fà, primo viaggio da solo low cost per Milano, e poi non ho smesso più. Viaggiare per me è come vivere un sogno, è come vivere per qualche giorno una vita diversa dalla tua. Un'opportunità. Viaggiatore Napoletano appassionato di tecnologia.