Si riparte per l’ Egitto!

Print Friendly

Dopo i disordini politici che hanno sconvolto l’Egitto già dalla scorsa primavera al punto di far sospendere ogni attività turistica, finalmente, dopo quasi sei mesi dai disordini, la Farnesina ha revocato lo “sconsiglio” per i viaggi in Egitto.

Nel comunicato pubblicato sul sito Viaggiaresicuri viene comunque ribadito che l’Egitto rimane una meta sotto osservazione e “si raccomanda prudenza evitando viaggi singoli e/o organizzati da agenzie od operatori non certificati”.

Quindi vengono riaperti i viaggi verso i “resort situati nelle località turistiche del Mar Rosso (Sharm el Sheikh, Marsa Alam, Berenice e Hurgada) e in quelle dell’alto Egitto (Luxor e Assuan)”.

Chi volesse soggiornare in Egitto per le prossime vacanze natalizie non dovrà far altro che affidarsi a tour operator competenti e con certificazione internazionale che dovranno provvedere oltre che al soggiorno ed ai collegamenti aerei anche e soprattutto al trasferimento dei clienti da e per l’aeroporto. Rimane molto pericoloso infatti il fai da te!

A tutti coloro che partiranno per i resort in Egitto si raccomanda comunque di registrarsi sul sito DoveSiamoNelMondo per agevolare informazioni e contatti tra la Farnesina e con l’Ambasciata al Cairo

About Antonello

Gli elementi necessari per una vacanza ideale? un hotel pulito ed economico, condizioni meteo favorevoli e ..…una buona compagnia (meglio se low cost!!! )